I basagliati

14 settembre 2009 - Tonio Dell’Olio

Più che un libro e un gruppo di Facebook , I basagliati è un progetto. Un progetto che ci riguarda tutti e tutte. Non perché riconosciamo che in ciascuno di noi vi è quel pizzico di follia che ci porta a somigliare ai matti, ma soprattutto perché anche i cosiddetti malati di mente fanno parte delle nostre stesse comunità e perché anche a loro deve necessariamente estendersi la Dichiarazione Universale dei diritti umani che non poteva trovare piena realizzazione nelle strutture dei manicomi. Attualmente è in atto in Parlamento il tentativo di annullare le conquiste e gli effetti di una legge, la 180 del 1978, in gran parte dovuta al coraggio e all'intelligenza di Franco Basaglia. Al contrario quella legge attende di essere ancora più scrupolosamente realizzata in tutte le sue implicazioni piuttosto che smantellata. Deve ancora trovare realizzazione il supporto necessario alle famiglie che si trovano ad accompagnare situazioni difficili e che non vanno lasciate sole. Deve trovare applicazione la rete di strutture alternative ai manicomi che possano accogliere con dignità le persone con disturbi mentali. A 30 anni dalla sua approvazione quella conquista di civiltà va difesa e completata piuttosto che superata con gli enormi passi indietro previsti da alcuni progetti di legge.

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.39