Il camper dell’amicizia con il popolo Rom

10 giugno 2010 - Tonio Dell'Olio

Viene presentata oggi, nel corso di una conferenza stampa, l’iniziativa delle chiese battiste in Italia dal titolo: Il camper dell’amicizia con il popolo Rom. Dal 15 al 20 giugno un camper visiterà le comunità Rom di sei città italiane per favorire incontro e conoscenza tra comunità evangeliche e popolo rom, per valorizzare le tante e interessanti esperienze di integrazione in atto, per gridare i diritti umani contro troppe logiche di razzismo strisciante. "Come evangelici sentiamo il dovere di fare la nostra parte per respingere il pregiudizio e affermare i diritti degli ultimi ad essere protetti e tutelati – dice Anna Maffei, presidente dell’Unione Cristiana Evangelica Battista in Italia -. Per farlo dobbiamo cominciare con l’incontrarci, ascoltare le storie dei popoli rom e sinti, per valorizzare le esperienze positive, diventare voce di chi in questo paese non riceve ascolto. La scelta del viaggio in camper per raggiungere alcune fra le città italiane è chiaramente simbolica”.
A noi non resta che sperare che l’iniziativa possa trovare seguito. E non solo nella Chiesa Battista!

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.39