Lutto

7 aprile 2011 - Tonio Dell'Olio

Giornata di lutto e di silenzio. Nel mare sono naufragate le vite e le speranze di troppa gente che cercava pane scappando dalla guerra. Che fosse la guerra di Gheddafi o quella della miseria, poco importa. Sia di silenzio questa giornata per riflettere sulle responsabilità di ciascuno. Sia di preghiera. Se ne conoscessimo i nomi uno per uno e poi le storie, avremmo l’indignazione e il pianto. E forse chiederemmo perdono. Naufraghi nelle nostre coscienze.

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.39