17° CONVEGNO NAZIONALE della GLOBALITA’ DEI LINGUAGGI

Stereotipie: arte di vivere

5-6-7 Ottobre 2012
Teatro del Mare, Via Don Minzoni
Riccione
8 ottobre 2012 - Redazione Mosaico

Locandina convegno

Temi del Convegno

Stereotipie: azioni, atteggiamenti e comportamenti ripetitivi senza alcuna apparente finalizzazione – Visione corrente dominante: comportamenti ‘insensati’ - Comportamenti ‘problema’– ‘Un male da battere’, tutte le S. si debbono e si possono interrompere – Stereotipia e autismo: ‘ tanto non sente, tanto non capisce’- Una visione alternativa: le S. come strategie di sopravvivenza, tattiche dell’arte di vivere

‘Senso, Espressione, Comunicazione’ - In natura niente è insensato (per il corpo senziente) – Il senso è del/per il soggetto – Sentire è capire – Le memorie del corpo - Sinestesia e stereotipia – Le metafore, registrazioni di vissuti psicosensomotori: importanza delle storie personali – La metafora: tattica per dire e non dire – L’inconscio si esprime per metafore – Stereotipie e stati di coscienza - Dall’espressione alla comunicazione

Funzioni della ripetizione (possibili sensi delle Stereotipie) – Piacere: ‘repetita juvant’, il ripetuto piace - Confermare, rassicurare, rafforzare l’identità – Liberare dai limiti di tempo e spazio: immobilità nel movimento – Funzione incantatoria, catartica e in questo senso terapeutica – “Possedere o essere posseduti”: coazione a ripetere, ossessione – Rendere ambigua e potenzialmente polisensa l'interpretazione - Costituire la possibilità di varianti

Bambino, Handicappato, Artista: una continuità attraverso le stereotipie – Le S. nell’età infantile: conquista sensomotoria dello schema corporeo; autoerotismo; gioco – Comportamenti stereotipi nel quotidiano - Le tante modalità della ‘messa in gioco’ del corpo ‘matrice di segni’, così come della parola, distillato dell’unità psicofisica – Le tante correnti artistiche e forme d’arte, figurative e musicali, permeate di stereotipie : dalle più sofisticate all’Art Brut e all’Art RiBel, dai graffiti preistorici ai minimalismi contemporanei – Autolesionismi e Body Art

Interventi

Giorgio ANTONUCCI, Eugenia CASINI ROPA, Pier Giorgio CURTI, Pasquale D’ALESSIO, Maria Rosaria D’ORONZO, Maurizio GIUFFREDI, Stefania GUERRA LISI, Franco LOLLI, Nicola LONGO, Michele LOMUTO, Gianluigi MANSI, Enrico MESCHINI, Salvatore PANU, Giuliano SCABIA, Gino STEFANI, Nicola VALENTINO, Vittorio VOLTERRA

E’ inoltre prevista la partecipazione di Operatori in MusicArTerapia nella GDL, docenti e diplomati con documentazioni della ricerca sulle stereotipie in diversi contesti

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.39