Parole

20 novembre 2012 - Tonio Dell'Olio

Le parole vere sono scogli che si lasciano sferzare dal mare e dal tempo restando a segnare un punto nell'immenso. Non in equilibrio sul filo della convenienza e dell'opportunità, ma chiare e trasparenti sono le parole che hanno un'anima. Perché non nascono nella gola, ma dal pensiero. Qualche volta anche dal cuore. Parole che sanno dire e soprattutto raccontare. Parole di vita. Ci sono parole liquide e parole che hanno il potere di insegnare. Segnali lungo la strada. Semi in cui freme il futuro. Parole pregate a lungo. Distillate dall'esperienza e non elaborate dalla scienza della comunicazione. Dense come una goccia di miele o una lacrima di sangue. Sono parole da cui ci sentiamo in esilio. Quelle di cui senti la necessità come quando ti manca il respiro. E sono parole rare. Per questo preziose. Prima dei fatti sono le parole - queste parole – a cambiare la faccia della terra.

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.44