Quale parata per il 2 giugno?

31 maggio 2016 - Tonio Dell'Olio

 

Mi rendo conto che le mie considerazioni sulla inopportunità della parata militare del 2 giugno per celebrare la Festa della Repubblica corrano il rischio di diventare rituali almeno quanto la parata stessa. Però continuo ugualmente a credere che, finché abbiamo voce, dobbiamo continuare a chiedere una modalità coerente e più significativa per celebrare questa festa. Nei giorni scorsi, con questa stessa richiesta, il Movimento Nonviolento ha fatto pervenire una lettera al Presidente della Repubblica. Ne riporto soltanto la prima parte:
Non capiamo, signor Presidente, perché il 2 giugno – data che celebra la nascita referendaria della nostra Repubblica – sia consegnato nei festeggiamenti ad una parata militare, ossia ad una esaltazione ed evocazione di quello spirito di guerra che – come Ella ha recentemente ricordato – non ha mai assicurato né stabilità né progresso, al contrario della pace. Anche alle luce delle sue recenti parole pronunciate ad Asiago, davvero non riusciamo a capire perché non siano chiamate a sfilare il 2 giugno le forze di pace, che difendono i diritti sanciti nei principi fondamentali della Costituzione che "ripudia la guerra", a cominciare dal diritto al lavoro. La presenza di una delegazione di Sindaci non modifica il carattere militare della sfilata e della parata. Per questo le chiediamo, signor Presidente, di abolire definitivamente questa anacronistica parata di armi e di armati e di fare della Festa della Repubblica una vera festa di popolo, una festa di pace, diffusa nel Paese ed anche animata significativamente dai giovani volontari in servizio civile.

 

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.39