Massimiliano Costa

Uniti nell’Ulivo (Lista Prodi) - collegio NORD-OVEST (Piemonte, Liguria, Lombardia e Valle d'Aosta)
14 maggio 2004

Cari amici,
sono un affezionato lettore di Nigrizia...
mi ritrovo candidato alle europee, nella lista Prodi, proprio perché ho voluto dare un segno che uno che è del così detto genericamente "mondo cattolico" ( io sono uno scout - già responsabile regionale -, presidente ligure dell'unione cattolica degli insegnanti, dirigente delle Acli) può davvero coinvolgersi per una azione che sappia guardare lontano.
Condivido e sottoscrivo ciò che chiedete, anzi, credo che il vero ruolo dell'Europa nei prossimi anni sia quello di riequilibrare il mondo, di agire per ridurre le distanze nord e tanti sud, sia quello di operare perché o il mondo si salva tutto insieme o nessuno, anche egoisticamente, può pensare di salvarsi da solo.
Questo è un dovere di cristiano, di uomo e di politico.

Vi ringrazio e rimango a disposizione
Massimiliano Costa
Uniti nell’Ulivo (Lista Prodi) - collegio NORD-OVEST (Piemonte, Liguria, Lombardia e Valle d'Aosta)

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.39