Alberto Mangano

Verdi - circoscrizione V - Italia insulare
21 maggio 2004

Desidero innanzitutto ringraziarvi per avermi inviato il testo del vostro appello.
Considero le questioni poste fondamentali per dare all'Unione Europea quel ruolo politico che purtroppo fino ad oggi le è mancato . Le conseguenze sono sotto gli occhi di tutti. Sembra che l'unica cosa che conti siano la finanza e l'economia, cioè gli strumenti da sempre responsabili dello sfruttamento dei popoli e della natura. Soltanto con un forte sistema di valori etici e morali è possibile dare un futuro al nostro pianeta eliminando disuguaglianze, vecchie e nuove povertà, guerre e terrorismi.
L'Unione Europea è attesa ad un banco di prova politicamente impegnativo con la creazione dell'area di libero scambio nel Mediterraneo prevista per il 2010. Il modo come si attuerà sarà determinante per creare o meno le condizioni per la risoluzione del conflitto israelo-palestinese e il rilancio di una politica di cooperazione e di solidarietà intercontinentale .
Con queste brevi considerazioni aderisco al contenuto del vostro appello.

Cordiali saluti
Alberto Mangano
Verdi - circoscrizione V - Italia insulare

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.39