Appello - Stop Agrexco Italia

La coalizione italiana contro la Carmel-Agrexco è nata nell’autunno del 2009 a seguito di una conferenza a Pisa sulla campagna internazionale di boicottaggio disinvestimento e sanzioni (BDS), la risposta nonviolenta della società civile Palestinese all’occupazione Israeliana. La coalizione Italiana contro l'Agrexco aderisce alla chiamata palestinese al BDS in ogni suo aspetto, insieme ad un numero sempre crescente di organizzazioni e movimenti internazionali e Israeliani. L'obiettivo è far sì che iniziative di boicottaggio, disinvestimento e sanzioni contro Israele simili a quelle applicate al Sud Africa nel periodo dell'Apartheid possano indurre il Governo Israeliano a riconoscere il diritto inalienabile del popolo Palestinese all'autodeterminazione ed a rispettare le norme del diritto internazionale.

La società Agrexco Ltd. è stata scelta strategicamente come bersaglio della nostra mobilitazione poiché:
1 è il principale esportatore di prodotti agricoli israeliani e delle colonie illegalmente costruite nei territori palestinesi occupati.
2 è direttamente coinvolta nel sostegno economico delle colonie israeliane in Cisgiordania.
3 utilizza il porto italiano di Vado Ligure (Savona) come uno dei principali snodi di distribuzione dei prodotti Agrexco in Europa.

Gli scopi principali della coalizione italiana contro l’Agrexco sono:
1 mobilitarci contro l’utilizzo del porto di Vado Ligure per l’attracco delle navi Agrexco e la distribuzione dei suoi prodotti in Europa.
2 dare inizio a una campagna di boicottaggio dei prodotti Agrexco in Italia.
3 promuovere iniziative legali per denunciare a livello nazionale ed europeo violazioni del diritto internazionale e degli accordi vigenti in materia di diritti umani, incluse le clausole degli accordi commerciali tra Europa, Israele e Territori Palestinesi occupati.

Siamo una coalizione aperta a chiunque voglia sottoscrivere tali scopi nello spirito di lotta contro ogni forma di fascismo, razzismo, sessismo, antisemitismo, islamofobia e ogni forma di discriminazione etnica e religiosa.
Per aderire: stopagrexcoitalia@gmail.com
Aderiscono alla Campagna contro la Carmel Agrexco:
Amisnet
Associazione A Tutto Compost – Cremona
Associazione di Amicizia Italo-Palestinese Onlus – Firenze
Associazione Lo Sguardo di Handala
Associazione Orto e dintorni – Cremona
Associazione Senza Paura-Restiamo Umani – Genova
Associazione Yakaar, Onlus
Associazione Zaatar Onlus
Assopace – Nazionale
Attac Italia
Bilanci di Giustizia di Cremona
Campagna Solidarietà Palestina – Marche
Collettivo Antagonista Primavalle, Roma
Collettivo Autorganizzato Universitario – Napoli
Collettivo Zeitun
Comitato di Solidarietà con il Popolo Palestinese – Torino
Comitato fiorentino Fermiamo la guerra
Comitato Palestina Bologna
Comitato provinciale STOPAGREXCO Savona
Comitato Stop Agrexco – Roma
Comitato Varesino per la Palestina
Coordinamento Campagna BDS Bologna
Coordinamento Nord Sud del Mondo
C.S.O.A. LA STRADA
Deposito dei segni - Pescara
Donne in nero – Italia
Federazione della Sinistra
FIOM-CGIL
Flaica-Cub Roma
Forum Palestina
Free Palestine Roma Gazzella Onlus
Gruppo BDS – Milano
Gruppo BDS – Pisa
Gruppo Palestine Think Tank
il dialogo - Periodico di Monteforte Irpino
International Solidarity Movement Gaza
Libreria Anomalia, Roma
Lista Civica Vicenza Libera
Luoghi Comuni – Roma
Pax Christi Italia
Per Non Dimenticare Gaza, Roma
Presidio Permanente No Dal Molin – Vicenza Presidio Antidiscarica di Chiaiano-Marano
Rete di Lilliput nodo di Cremona
Rete-ECO (Ebrei contro l'Occupazione)
Servizio Civile Internazionale – Italia
Sinistra Critica Nazionale
Statunitensi contro la guerra (Firenze)
Sud Pontino Social Forum
SUMUD associazione di volontariato antimperialista ONLUS, Perugia
Transarms
Un ponte per...
U.S. Citizens for Peace & Justice – Rome
WILPF – Italia

Adesioni individuali
Vittorio Arrigoni, attivista per i diritti umani dell'ISM, Autore di "Gaza.Restiamo umani"
Angelo Baracca, Professore di Fisica, Università di Firenze
Cinzia Bottene, Consigliere comunale – Vicenza
Stefania Carlucci, SUMUD Onlus
Pape Mbengue, Presidente Associazione Yakaar Italia-Senegal
Luisa Morgantini, già Vicepresidente del Parlamento Europeo
Mary Rizzo, San Benedetto del Tronto (AP), Palestine Think Tank

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.39