Accertamento Dottrinale della Santa Sede

Lettera di Pax Christi International in risposta all’Accertamento Dottrinale della Santa Sede di LCWR negli Stati Uniti
8 ottobre 2012 - Pax Christi International (traduzione a cura di Marisa Petrella)

La recente azione disciplinare contro LWCR – associazione che riunisce tantissime congregazioni religiose femminili – ha profondamente amareggiato i membri di Pax Christi International nel mondo.
Le donne religiose degli Stati Uniti si stanno impegnando molto nella promozione della pace. Sono al centro del nostro movimento, proclamando con chiarezza e amore la possibilità di un mondo senza guerre e un futuro privo di ogni violenza.
Il ministeri delle suore accanto alla gente e ai margini del nostro mondo è spesso vissuto in situazioni di grande violenza.
Le abbiamo visto esprimere la loro compassione nei diversi quartieri degli USA; nelle comunità straziate dalla guerra del Sud Sudan, El Salvador, Cambogia e altrove; in situazioni di repressione e di orribili violazioni dei diritti umani.
Le abbiamo viste rispondere con saggezza e coraggio alla tratta di donne e bambini; alla violenza domestica; allo stupro come arma di guerra; alle torture e abusi nelle prigioni di tutti i continenti; alla gente sradicata dalla guerra o dalla povertà.
Le donne religiose americane diffondono la pace dentro e fuori i centri di potere.
A livello locale, nazionale, internazionale, sono indefesse sostenitrici della dignità della vita umana e della protezione dell’intera comunità mondiale. L’impegno di accompagnare coloro che sono stati scartati e dimenticati; di ascoltare con attenzione le diverse storie; di agire con compassione e di ricercare le radici dell’ingiustizia e della violenza alla luce del Vangelo, rende le Suore fortemente credibili nella pubblica arena della gente di fede e buona volontà.
La rete, fondata 40 anni fa dalle suore cattoliche, assicura una testimonianza giornaliera alla loro credibilità. LCWR si manifesta in modo corale e sollecito.
Pax Christi International è stato anche arricchito dalla profonda spiritualità e dalle sagge intuizioni teologiche delle religiose americane. Queste suore e altre donne cattoliche, con un’ottima formazione teologica e una ricca esperienza in comunità di base, aiutano ad articolare una nuova teologia che va verso la costruzione della pace. Le donne cattoliche di qualsiasi parte del mondo sono grate a queste sagge leader cattoliche.
Crediamo che la loro esperienza di fedele condizione di discepole ha molto da offrire alle istituzioni cattoliche in termini di costruzione di relazioni corrette, processi di integrazione, dialoghi rispettosi, riflessioni teologiche e la capacità di onorare il dono della diversità.
Noi preghiamo affinché la Santa Sede, invece di porre loro censure, dia all’organizzazione LCWR e alle religiose delle comunità americane che ne fanno parte, il rispetto e la gratitudine che loro ampiamente meritano.
I membri di Pax Christi International in tutto il mondo pregheranno affinché questo si avveri.

Ultimo numero

Rigenerare l'abitare
MARZO 2020

Rigenerare l'abitare

Dal Mediterraneo, luogo di incontro
tra Chiese e paesi perché
il nostro mare sia un cortile di pace,
all'Economia, focus di un dossier,
realizzato in collaborazione
con la Fondazione finanza etica.
Mosaico di paceMosaico di paceMosaico di pace

articoli correlati

    Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.6.39